Scopri di più sull'articolo Sotterraneo Premio Ubu apre la stagione del Teatro Cantiere Florida
Sotterraneo L’Angelo della Storia concept e regia Sotterraneo in scena Sara Bonaventura, Claudio Cirri, Lorenza Guerrini, Daniele Pennati, Giulio Santolini scrittura Daniele Villa luci Marco Santambrogio costumi Ettore Lombardi suoni Simone Arganini produzione Sotterraneo coproduzione Marche Teatro, Associazione Teatrale Pistoiese, CSS Teatro stabile di innovazione del FVG, Teatro Nacional D. Maria II contributo Centrale Fies, La Corte Ospitale, Armunia col supporto di Mic, Regione Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze residenze artistiche Centrale Fies_art work space, La Corte Ospitale, Dialoghi – Residenze delle arti performative a Villa Manin, Armunia, Elsinor/Teatro Cantiere Florida, Associazione Teatrale Pistoiese Sotterraneo fa parte del progetto Fies Factory, è residente presso Associazione Teatrale Pistoiese ed è artista associato al Piccolo Teatro di Milano Non è che il passato getti la sua luce sul presente o il presente la sua luce sul passato: l’immagine è ciò in cui quel che è stato si unisce fulmineamente con l’adesso in una costellazione Walter Benjamin) Nel suo ultimo lavoro il filosofo Walter Benjamin descrive un angelo che vola con lo sguardo rivolto al passato, dando le spalle al futuro: le macerie di edifici e ideologie si accumulano davanti ai suoi occhi [strumenti musicali in fondo all’oceano, radar malfunzionanti, balene spiaggiate] e l’angelo vorrebbe fermarsi a ricomporre i detriti[neonati morti, statue in Antartide, conigli fluorescenti], ma una tempesta gonfia le sue ali e lo trascina inesorabilmente in avanti [danze isteriche di massa, paracaduti inceppati, gatti milionari]: questa tempesta è ciò che chiamiamo progresso. Per quanto l’angelo osservi il susseguirsi degli eventi [mani sui tasti di un pianoforte, funghi atomici, cartoline nella giungla] e cerchi di resistere alla tempesta, non può fermarsi e intervenire, non può rincollare i pezzi e rifondare una realtà condivisa, non può fare assolutamente nulla per aiutarci – se non altro perché gli angeli non esistono [cocktail al cianuro, numeri irrazionali, racconti intorno al fuoco]. Quale altro essere senziente potrebbe provare a ricomporre l’infranto, smontare le narrazioni e – volando o meno – finalmente girarsi per proiettare lo sguardo in avanti?

Sotterraneo Premio Ubu apre la stagione del Teatro Cantiere Florida

Al Teatro Cantiere Florida il collettivo Sotterraneo apre la stagione con L'ANGELO DELLA STORIA, meritato premio Ubu. Il programma prosegue con oltre 50 appuntamenti.

Commenti disabilitati su Sotterraneo Premio Ubu apre la stagione del Teatro Cantiere Florida
Scopri di più sull'articolo LE CASE: mondi possibili @Ex convento di Sant’Orsola: nuova tappa del viaggio
Le Case, quadro finale - foto di Francesca Valente

LE CASE: mondi possibili @Ex convento di Sant’Orsola: nuova tappa del viaggio

Torniamo ad assistere alla lettura scenica itinirenate de LE CASE DEL MALCONTENTO, tratta dall’omonimo romanzo di Sacha Naspini, a cura di Murmuris e AttoDue: la voce corale degli attori nell'ex Monastero di Sant’Orsola a Firenze

Commenti disabilitati su LE CASE: mondi possibili @Ex convento di Sant’Orsola: nuova tappa del viaggio

QUESTA SPLENDIDA NON BELLIGERANZA, IN ARTE SON CHISCIOTTƏ @Materia Prima Festival 23: la vita è resistere

Arriva a conclusione la decima edizione MATERIA PRIMA FESTIVAL la rassegna di teatro contemporaneo al Teatro Cantiere Florida a cura di Murmuris, con lo spettacolo vincitore Premio Inbox 2022 QUESTA SPLENDIDA NON BELLIGERANZA di Marco Ceccotti e l’ultimo spettacolo del gruppo aretino Officine della Cultura IN ARTE SON CHISCIOTTƏ.

Commenti disabilitati su QUESTA SPLENDIDA NON BELLIGERANZA, IN ARTE SON CHISCIOTTƏ @Materia Prima Festival 23: la vita è resistere

FALCONE E BORSELLINO @Teatro Puccini, Teatro Florida: due visioni intime di teatro civile

Due spettacoli di teatro civile a Firenze: al Teatro Puccini NEL TEMPO CHE CI RESTA – ELEGIA PER GIOVANNI FALCONE E PAOLO BORSELLINO, di César Brie; al Teatro Cantiere Florida L’ULTIMA ESTATE – FALCONE E BORSELLINO TRENT’ANNI DOPO, presentato al Festival della legalità e alla Corte di Giustizia di Lussemburgo.

Commenti disabilitati su FALCONE E BORSELLINO @Teatro Puccini, Teatro Florida: due visioni intime di teatro civile

Il teatro contemporaneo a Firenze: MATERIA PRIMA FESTIVAL compie 10 anni

Dal 1 marzo al 18 aprile la decima edizione di MATERIA PRIMA FESTIVAL, a cura di Murmuris, al Teatro Cantiere Florida di Firenze e in altri spazi della città, presenta un ricco cartellone di spettacoli pluripremiati, nuove produzioni, artisti internazionali, maestri della scena e giovani emergenti, oltre a incontri, laboratori per le scuole, riflessioni sul teatro.

Commenti disabilitati su Il teatro contemporaneo a Firenze: MATERIA PRIMA FESTIVAL compie 10 anni

APOCALISSE TASCABILE @Teatro Cantiere Florida: la fine del mondo in un supermercato

La giovanissima formazione romana Fettarappa Sandri/Guerrieri ha portato al Teatro Cantiere Florida di Firenze il pluripremiato APOCALISSE TASCABILE: uno strampalato, esilarante, irrequieto, apocalittico incontro tra Dio e un giovane dei nostri giorni, incastrato nei meandri surreali della vita alla impossibile ricerca di collocazione sociale.

Commenti disabilitati su APOCALISSE TASCABILE @Teatro Cantiere Florida: la fine del mondo in un supermercato

NOME @Teatro Cantiere Florida. TPO e il gioco della fantasia

Debutta al Teatro cantiere Florida di Firenze NOME una produzione Compagnia TPO/Teatro Metastasio di e con Sara Campinoti e Daniele Del Bandecca: la delicata stori dell’amicizia tra Daniele e la sua bambola preferita, a cui i bambini nel pubblico possono finalmente dare un NOME.

Commenti disabilitati su NOME @Teatro Cantiere Florida. TPO e il gioco della fantasia