LA DODICESIMA NOTTE @Il Moderno: nel disperato regno dell’amore

Al Moderno di Agliana chiude la stagione LA DODICESIMA NOTTE di Shakespeare regia di Giovanni Ortoleva seconda tappa sull'amore dopo Lancillotto e Ginevra: l’ideale dell’amore romantico è destinato a morire sulla scena.

Commenti disabilitati su LA DODICESIMA NOTTE @Il Moderno: nel disperato regno dell’amore

UNA TEMPESTA @Teatro delle Arti: dalla Gorgona Shakespeare sbarca a teatro

UNA TEMPESTA conclude a Gorgona la "Trilogia del mare" del Teatro Popolare d’Arte con la Casa di reclusione e la Regione Toscana. Gianfranco Pedullà, con Francesco Giorgi e Chiara Migliorini, ha riportato in scena un gruppo di detenuti della casa circondariale ospitata sull’isola per un testo, quello dell’ultima opera di Shakespeare, che ha trovato in questo luogo un senso profondamente compiuto.

Commenti disabilitati su UNA TEMPESTA @Teatro delle Arti: dalla Gorgona Shakespeare sbarca a teatro

SHAKESPEAROLOGY @Teatro Cestello: Il Bardo pop di Sotterraneo

SHAKESPEAROLOGY di Sotterraneo un’intervista impossibile a Sir William Shakespeare, reso reale in scena dal poliedrico Woody Neri, in questo ben riuscito lavoro, colto ma mai elitario, nel perfetto stile del collettivo teatrale fiorentino

Commenti disabilitati su SHAKESPEAROLOGY @Teatro Cestello: Il Bardo pop di Sotterraneo
Scopri di più sull'articolo LA DODICESIMA NOTTE @Teatro della Pergola: un classico contemporaneo
Una scena essenziale - foto di Francesca Valente

LA DODICESIMA NOTTE @Teatro della Pergola: un classico contemporaneo

In scena nel Saloncino ‘Paolo Poli’ del Teatro della Pergola, LA DODICESIMA NOTTE, diretta da Pier Paolo Pacini nella versione di Orazio Costa e messa in scena dalla compagnia dei giovani attori della Pergola. Un classico contemporaneo.

Commenti disabilitati su LA DODICESIMA NOTTE @Teatro della Pergola: un classico contemporaneo

FALSTAFF @ Teatro Vittoria: icona vanagloriosa senza tempo

Sul palco si presenta in tutta la sua ingombrante fisicità, il lollardo per antonomasia che mantiene un appetito mai sazio. È una fame atavica che sembra non avere né misura, né genere: Falstaff divorerebbe cibo, vino e donne

Commenti disabilitati su FALSTAFF @ Teatro Vittoria: icona vanagloriosa senza tempo

LA PARTICINA @ Teatrosophia: storia allegra di una Tinca triste

Venerdì 7 ha debuttato al Teatrosophia, “La Particina” (Il vero protagonista di Romeo e Giulietta) di Giuseppe Manfridi, che in questa pièce è anche attore in scena insieme al figlio…

Commenti disabilitati su LA PARTICINA @ Teatrosophia: storia allegra di una Tinca triste