LE METAMORFOSI DI OVIDIO @ Teatro Arcobaleno: mai la morte fu così comica. RECENSIONE + INTERVISTA a Vincenzo Iantorno

in scena fino al 19 dicembre 2021 al teatro Arcobaleno, LE METAMORFOSI DI OVIDIO, incentrato sul tema della Morte ma in una chiave ironica e rock. ne abbiamo parlato con Vincenzo Iantorno, nel cast dello spettacolo

Commenti disabilitati su LE METAMORFOSI DI OVIDIO @ Teatro Arcobaleno: mai la morte fu così comica. RECENSIONE + INTERVISTA a Vincenzo Iantorno

THE KID (IL MONELLO) @Teatro Il Parioli: fra lacrime e sorrisi

In occasione del 100esimo anniversario, al teatro Il Parioli rivive "The Kid, (Il Monello)" FILM e MUSICA originale di CHARLIE CHAPLIN dal vivo, con la partecipazione straordinaria della pianista e compositrice olandese Maud Nelissen al pianoforte.

Commenti disabilitati su THE KID (IL MONELLO) @Teatro Il Parioli: fra lacrime e sorrisi

ANTONELLO AVALLONE – Confessioni al Caffè

Avevo già  prenotato un tavolo al Caffè non lontano. Ci sediamo, dopo aver schivato una fiumana famelica di turisti armati di scarpe da ginnastica e cellulare. Una volta andavano in giro con la macchina fotografica al collo. Ma i tempi sono cambiati, ed è proprio questa illuminante e ovvia considerazione che mi suggerisce la prima domanda. Nulla è preparato come vuole Avallone quando lo contatto il giorno prima per l'agognata intervista. Da attore di buona stoffa, ama improvvisare. D'altronde deve solo pescare nella vita: la sua. Gli appartiene.

Commenti disabilitati su ANTONELLO AVALLONE – Confessioni al Caffè

IL RESPIRO DEL PUBBLICO @ Cantiere Obraz: nasce una scuola di critica e un festival per scoprire il rapporto tra attore e spettatori

Cantiere Obraz inaugura il progetto culturale in collaborazione con Gufetto: nasce la prima scuola di critica teatrale in Toscana per le nuove generazioni e un festival in luoghi non convenzionali con novità  drammaturgiche, debutti e spettacoli.

Commenti disabilitati su IL RESPIRO DEL PUBBLICO @ Cantiere Obraz: nasce una scuola di critica e un festival per scoprire il rapporto tra attore e spettatori

LA FERITA DEL CORPO: intervista a GIULIA SERI

Attraverso le sue creature, cosଠdisarmate e attonite, l'artista Giulia Seri mostra un confine scandaloso tra pietas e orrore. La ferita puಠsolo restare aperta. Lo stile di Seri ricorda l'espressionismo nella sua cifra più tenera e commovente.

Commenti disabilitati su LA FERITA DEL CORPO: intervista a GIULIA SERI

Intervista a Patrizia Schiavo

Dalla carta al cinema, passando per il teatro. Il film “Enaiat, l’incredibile storia”, scritto e diretto da Patrizia Schiavo, e liberamente tratto dal libro di Fabio Geda “Nel mare ci…

Commenti disabilitati su Intervista a Patrizia Schiavo